• VDA17 SLIDESHOW 1
  • VDA17 SLIDESHOW 2
  • VDA17 SLIDESHOW 3
  • VDA17 SLIDESHOW 4
  • VDA17 SLIDESHOW 4a
  • VDA17 SLIDESHOW 5
  • VDA17 SLIDESHOW 6
  • VDA17 SLIDESHOW 7
  • VDA17 SLIDESHOW 8
  • VDA17 SLIDESHOW 9

Ornellaia 2017 “Solare”

Per la 12ma edizione di Ornellaia Vendemmia d’Artista, Tomás Saraceno interpreta il carattere “Solare” di Ornellaia 2017 esortandoci a riflettere sull’impatto che le nostre azioni hanno sul pianeta. L’artista ha creato un’opera d’arte per la tenuta, le etichette per una serie limitata di bottiglie in grande formato e un’etichetta che esprime il carattere dell’annata in ogni cassa di Ornellaia (una bottiglia in ogni cassa 6x750ml).

Artista Tomás Saraceno

Tomás Saraceno è un artista visionario che con la sua opera ha dato una scossa al mondo dell’arte contemporanea. Nato in Argentina nel 1973, il suo lavoro è elevato da concetti che legano arte, scienze naturali e scienze sociali. Sospese nel punto di incontro di questi mondi, le sue sculture galleggianti, i progetti comunitari e le installazioni interattive propongono ed esplorano, in un’epoca di tumulto ecologico, nuovi modi sostenibili di abitare e vivere l’ambiente.

Etichette Speciali

Come per ogni edizione l’artista Tomás Saraceno ha creato una collezione di grandi formati: 100 Doppi Magnum (3L), 10 Imperiali (6L) e un unico esemplare di Salmanazar (9L). Tomás Saraceno ha ideato anche l’etichetta speciale per il formato 0,750: una sola bottiglia con etichetta d’artista in ogni cassa di Ornellaia 2017. Questo è il tema centrale del progetto in cui l’interazione tra l’uomo e l’opera d’arte genera una connessione immediata con la complessa rete di relazioni che si estendono su micro e macro scale, fino ad arrivare al sole. Attraverso il tatto l’artista ci invita a ripensare in maniera poetica e collettiva il modo in cui abitiamo il mondo; questo approccio artistico interdisciplinare spinge l’immaginario comune oltre l’individualità. La Salmanazar è poi un’evoluzione del concetto. Ricordando una struttura atomica, le sfere di vetro di PNEUMA 4.21×105 compongono maestose formazioni simili a nuvole, quasi una città galleggiante la cui forma e dimensione è in costante cambiamento, modificando i concetti tradizionali di confini e territori. La scultura sospesa ricorda forme che, come Saraceno immagina, potrebbero essere in grado di galleggiare anche soltanto grazie al calore solare, senza carburanti fossili. La scultura trae quindi ispirazione dalla reciproca alleanza tra il sole e gli ambienti abitati da umani e non umani, in un invito a prenderci cura e offrire nuova attenzione alla fonte di energia più importante del pianeta.

CONSULTA IL CATALOGO