Ornellaia

Bolgheri DOC Superiore

Il desiderio di esprimere le eccezionali qualità della tenuta è stato fin dal principio alla base della filosofia di Ornellaia. Ornellaia è un cuvée di Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc e Petit Verdot, espressione fedele di un terroir unico da sempre in armonia con la natura.

Annata 1987

76% Cabernet Sauvignon

20% Merlot

4% Cabernet Franc

Il clima dell’annata 1987 è stato caratterizzato da temperature regolari fino al termine della fase di maturazione delle uve con qualche modesta precipitazione, seguita da un’impennata delle temperature durante il mese di Agosto. La raccolta è stata effettuata interamente a mano in casse di massimo 15 kg. Le uve sono state vendemmiate dalla metà alla fine di Settembre.

VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO

Questa è stata la prima annata ad essere vinificata nella cantina di Ornellaia. Le uve sono state diraspate e sottoposte ad una lieve pigiatura per poi essere introdotte parte in tini di legno e parte in tini di acciaio. Il periodo di fermentazione e di macerazione si è protratto per circa 20 giorni; questo processo è stato seguito dalla fermentazione malolattica succeduta alla fermentazione alcoolica. Il vino è stato affinato in barriques francesi  per un periodo di 13 mesi. Le barriques, provenienti essenzialmente da Allier e Nevers, erano in parte nuove ed in parte usate. Il vino è rimasto in bottiglia per altri 14 mesi prima dell’immissione sul mercato.

RICONOSCIMENTI

Wine Spectator 88

Annata 1987

76% Cabernet Sauvignon

20% Merlot

4% Cabernet Franc

Il clima dell’annata 1987 è stato caratterizzato da temperature regolari fino al termine della fase di maturazione delle uve con qualche modesta precipitazione, seguita da un’impennata delle temperature durante il mese di Agosto. La raccolta è stata effettuata interamente a mano in casse di massimo 15 kg. Le uve sono state vendemmiate dalla metà alla fine di Settembre.

VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO

Questa è stata la prima annata ad essere vinificata nella cantina di Ornellaia. Le uve sono state diraspate e sottoposte ad una lieve pigiatura per poi essere introdotte parte in tini di legno e parte in tini di acciaio. Il periodo di fermentazione e di macerazione si è protratto per circa 20 giorni; questo processo è stato seguito dalla fermentazione malolattica succeduta alla fermentazione alcoolica. Il vino è stato affinato in barriques francesi  per un periodo di 13 mesi. Le barriques, provenienti essenzialmente da Allier e Nevers, erano in parte nuove ed in parte usate. Il vino è rimasto in bottiglia per altri 14 mesi prima dell’immissione sul mercato.

RICONOSCIMENTI

Wine Spectator 88

Seleziona la lingua