• a
  • b
  • c
  • d
  • e
  • f
  • g
  • h
  • i
  • l
  • m
  • n
  • o
  • p
  • q
  • r
  • s
  • t
  • u
  • v
  • z
  • za
  • zb
  • a
  • b
  • c
  • d
  • e
  • f
  • g
  • h
  • i
  • l
  • m
  • n
  • o
  • p
  • q
  • r
  • s
  • t
  • u
  • v
  • z
  • za
  • zb

Ornellaia 2008 “L’Energia”

A Maggio 2011 è uscita la vendemmia Ornellaia 2008. Ogni annata imprime a Ornellaia un carattere unico e la vendemmia 2008 ha dato vita ad un vino di grande intensità. A Bolgheri l’energia solare è esaltata dal mare, distante pochi chilometri dai nostri vigneti, che ne duplica l’efficacia: una forza che la vite capta durante tutta la stagione vegetativa e che poi assimila nel chicco sotto forma di aromi, tannini, antociani. È come se l’energia del sole trovasse nell’uva un accumulatore e venisse rilasciata poco a poco nel tempo facendo vibrare il vino. Ogni anno Ornellaia esprime un legame indissolubile con il sole e la stagione 2008 lo ha esaltato nel segno indelebile e permanente dell’Energia. Il clima ha abbinato in modo esaltante sole, caldo e venti freschi. Il basso carico produttivo delle piante, le piogge al momento giusto, l’ottima maturazione delle uve hanno originato un vino intenso, di grande struttura, imponente e vibrante, che coniuga la parte matura raccolta nella prima decade di Settembre con la grande freschezza e vivacità della vendemmia di inizio Ottobre, frutto della lenta maturazione svolta in un clima fresco e ventilato.

Artista Rebecca Horn

Rebecca Horn, scultrice, performer, regista, è protagonista della scena artistica mondiale. Vive e lavora in Germania. Artista poliedrica e sofisticata, divenuta celebre a partire dagli anni Settanta per le sue performance e installazioni, Rebecca Horn crea inoltre disegni, fotografie, video e da alcuni anni testi letterari e regie teatrali. Elemento ricorrente nei suoi lavori è la relazione tra il corpo e lo spazio, il movimento e la musica, con una particolare attenzione rivolta all’interazione tra l’oggetto, lo spettatore e lo spazio. Il percorso artistico di Rebecca Horn è caratterizzato da una grande forza espressiva, poetica e universale. Trae ispirazione da uno straordinario archivio personale di cui fanno parte la memoria, la scienza, la musica, la letteratura, la mitologia, la magia e l’alchimia, per analizzare l’antico dilemma del significato dell’esistenza umana e della sua evoluzione. I principali musei di tutto il mondo le hanno dedicato retrospettive e ospitato sue opere.

Opera

Per L’Energia di Ornellaia 2008 Rebecca Horn ha ideato un’opera per la barriccaia di Ornellaia. L’opera sarà una scultura cinetica in rame e specchio che, ispirata al processo di produzione del vino, intesse con lo spazio un rapporto in cui gli elementi e l’ambiente concorrono a creare un processo alchemico tra liquido, solido e atmosferico in cui la materia si trasforma in energia.

Etichette Speciali

Per L’Energia di Ornellaia 2008 Rebecca Horn ha creato le etichette speciali che vestono la serie molto limitata dei Grandi Formati Vendemmia d’Artista Ornellaia 2008. Le bottiglie Doppio Magnum (3 litri) sono vestite da un’esclusiva etichetta in carta resa unica da un segno pittorico dell’artista. Le bottiglie Imperiali (6 litri) hanno inoltre elementi in rame, diversi gli uni dagli altri. L’unico esemplare di bottiglia Salmanazar (9 litri) diviene essa stessa una scultura che riproduce in rame e specchi l’opera dell’artista posta nella barriccaia di Ornellaia. Ogni bottiglia è numerata individualmente e firmata in originale da Rebecca Horn.

Evento

Asta tenuta dell’Ornellaia (dal vivo e telefonica) condotta da Mrs. Christiane Gräfin zu Rantzau, chairman Christie’s Germany. Ricavato devoluto al “Freunde der Nationalgalerie” di Berlino.

Neue Nationalgalerie,
Berlino
19 maggio 2011

Seleziona la lingua